In Evidenza

Il “Capo” è fiducia

Pubblicato da il 17/11/2016 in Blog | Commenti disabilitati su Il “Capo” è fiducia

Tanta letteratura, cinema, persino il teatro ci aiutano a definire un Capo. Sono molte le modalità per raccontare questa figura così importante per la vita di noi uomini che, per natura, ci riuniamo per vivere in comunità disegnando continui codici di fedeltà e appartenenza. Da qui, l’esigenza di riferirsi a un Capo, sia esso persona o sistema , e qui depositiamo la vita, nostra e dei nostri affetti , e quando tutto funziona ci sentiamo al sicuro. Voglio ora raccontare una versione di Capo , quella che più si avvicina all’ambito a  me più caro, quello delle relazioni. E in questo contesto tutto ha molto a che fare con un bene relazionale tra i più significativi: la fiducia. La figura di un capo infatti nasce proprio da qui. Dalla fiducia, e prima di tutto  quella  in sé stessi. E’ da qui che, per naturale conseguenza, scaturisce quella nell’altro e spiega come si forma la comunità, si crea e si riconosce come  luogo di “riposo” dove si depositano  le armi affilate della diffidenza.  Dalla fiducia in se stessi si ottiene quella negli altri e degli altri. Di questo percorso, il punto di arrivo è il Capo. E mi piace pensare che questa sia la definizione più suggestiva. La migliore. Il Capo è uno che ha...

Continua

Felicità e produttività il rapporto che cambia il lavoro

Pubblicato da il 12/11/2016 in Blog | Commenti disabilitati su Felicità e produttività il rapporto che cambia il lavoro

Come in ogni organizzazione, sia essa semplice o complessa, anche nello Studio, tra le più importanti dimensioni sulle quali si gioca la serenità e la felicita c’è quella del lavoro. L’obiettivo determinante è, sotto questo aspetto, quello di ricercare un sistema equilibrato tra la felicità della vita dei singoli e logiche economiche. Le persone impiegate inseriscono nel loro “schema” di giudizio elementi come lo stipendio, il tempo libero, la buona qualità della relazione con i colleghi. Ma fino a che livello si potranno ottenere tali soddisfazioni? quale è il momento in cui il loro “ammontare” intacca i meccanismi produttivi, ? Ebbene, rispondere positivamente a questo interrogativo potrebbe oltre che spiegare il modello, aprire suggestivi scenari professionali ed è giunto il momento di soffermarci ancora , e più seriamente su questo punto. Se comprendiamo a fondo la reale importanza di tale integrazione (felicità nel lavoro/produttività), ci accorgiamo che questa permette di incrementare i risultati (sviluppo) con minor dispendio di sacrificio. Provare per credere. Per affrontare correttamente questo tema, è necessario tuttavia precisare che la globalizzazione e l’incremento della tecnologia hanno modificato sostanzialmente le linee di lavoro, velocizzando e sintetizzando la maggior parte dei processi. Si pensi alla introduzione del sistema CAD/CAM che attraverso l’acquisizione di dati permette la progettazione digitale e la successiva realizzazione con...

Continua

Da zero a cento…

Pubblicato da il 23/09/2016 in Blog | Commenti disabilitati su Da zero a cento…

Correre (e non guardare). Questo il problema! Mai perdere tempo, mai fermarsi ad aspettare qualcosa, e, cosa ancora più grave, qualcuno. Mai. Troppo il timore di esser superati! Suggerisco invece di stabilire un rapporto più corretto con ciò che vogliamo dalla nostra professione e perché no, anche dalla nostra vita, visto che per due terzi del nostro tempo la trascorriamo al lavoro! “Rallentare” i ritmi, oltre che permettere una migliore concentrazione su ciò che facciamo (e su ciò che...

Continua

Coinvolgere per migliorare…

Pubblicato da il 28/07/2016 in Corsi | Commenti disabilitati su Coinvolgere per migliorare…

Lo studio Odontoiatrico deve diventare un “luogo di esperienza” nel quale il paziente, attraverso il maggiore coinvolgimento, viva momenti memorabili. Per fare questo è necessaria un’ evoluzione in tema di cultura organizzativa: passare ,attraverso nuove iniziative e nuovi servizi, da una gestione unicamente clinica e di prodotto/tecnologia a quella di esperienza. In questo caso, pur rimanendo l’eccellenza clinica elemento di base, imprescindibile e sempre all’avanguardia,  deve esser così solida e professionale, da consentire su di essa, la costruzione di...

Continua

Riunioni ? sempre grazie.

Pubblicato da il 15/07/2016 in Blog | Commenti disabilitati su Riunioni ? sempre grazie.

Dottore, quando vi siete riuniti (tutti) l’ultima volta? Vi dico prima la risposta positiva: “in realtà avevamo iniziato a riunirci, ma poi la mancanza di tempo ci ha fatto interrompere”. Ora quella negativa: “riunioni ? Ultima volta?. Mai fatte.” E’ proprio così. Nella mia esperienza raramente ho incontrato Studi che inseriscono gli incontri periodici nel modello gestionale. Non voglio dire che non se ne senta la necessità ma credo non venga adeguatamente considerata l’importanza di questo “momento”. Le riunioni...

Continua

Efficienza=Ricchezza?

Pubblicato da il 07/05/2016 in Blog | Commenti disabilitati su Efficienza=Ricchezza?

L’economia è la scienza dei mezzi. Attraverso i suoi principi e le sue strategie, si riescono a produrre quei beni o mezzi che sono stati consumati con il loro uso. Secondo una ormai antica scuola, la politica, che è la sede delle decisioni e quindi dei fini, chiedeva alla economia i mezzi per raggiungere le une e gli altri e questa, prontamente, li forniva. Fin qui tutto chiaro. Da tempo, ma in maniera molto “virulenta” da circa 20 anni...

Continua